Uncategorized

hitech lab corso PHP lezione 6

Pubblicato il

Corso di PHP lezione n. 6

tipi di dato php

Integer

indica un numero intero la cui lunghezza dipende dal sistema operativo in genere è di 32bit.

nel linguaggio PHP può essere specificato in (base 10), (base 16), (base 8), (base 2).

<?php

$n=1234; //decimale

$n= -1234; //negativo

$n= 0123 //ottale

$n= 0x1A;//esadecimale (26 decimale)

$n=0b1111111111111 //binario (255 decimale)

?>

in PHP se un numero intero va fuori i limiti verrà interpretato come un float

<?php

$n=9223372036854775807;
var_dump($n); //non supera i limiti

$n=9223372036854775808;//supera i limiti output float (9.2233720368548E+18)

?>

in PHP non esiste un operatore di divisione intera, il risultato è float

in alternativa possiamo utilizzare l’operatore si cast

<?php

var_dump(25/7);//float(3.5714285714286)
var_dump((int)(25/7));//int(3)
var_dump(round(25/7));//float(4)

?>

la conversione ad un operatore intero è implicita se un’operatore richiede un intero.

Un boolen FALSE ritorna 0, e TRUE = 1.

Float

i numeri in virgola mobile nel linguaggio PHP non hanno particolari dichiarazione ma basta in php assegnare il valore desiderato alla variabile che come sempre deve avere il simbolo del dollaro anteposto al nome.

<?php

$a=1.456;

$b=1.2 e3;

$c=7E-10;

?>

in genere la dimensione massima è 64BIT ma comunque dipende dal sistema.

String

le stringhe sono delle sequenze di caratteri, non ci sono limiti nella lunghezza una stringa può essere delimitata come di seguito:

Ciao Mondo” – ‘Ciao Mondo’

<$php

$stringa=”sono una stringa”; //stringa semplice;

$stringa=$stringa. “unita ad altra ”; //operatore punto unisce due stringhe

$stringa.=”unita ad altra” ;// equivale a quella sopra

$stringa=”all’inizio”.$stringa; //oppure unita all’inizio

$prima=$stringa{0}; // prende il primo carattere della stringa

// Concatenazione multipla

$stringa = $prima.” – “.$stringa.” <br><br> il mio email: “.$prima;

//per visualizzare valore di una variabile

$stringa=”questo è il valore di \$prima: $prima”;

//il segno di escape / inibisce il carattere speciale $

$>

Il PHP fornisce un gran numero di funzioni dedicate alla gestione delle stringhe; uno dei punti di forza di questo linguaggio sta proprio nella semplicità con cui queste possono essere manipolate. La funzione ‘is_string()’ serve per testare se una variabile è di tipo string.

Array

Gli array in  PHP sono un’insieme ordinato di elementi di qualsiasi tipo compreso lo stesso array.

Si può accedere agli elementi non solo con indici numerici ma anche tramite chiavi (stringhe)

sintassi:

<?php

array([chiave =>]valore,….);

// chiave=intero o stringa

//valore= qualunque compreso un array

?>

esempio:

<?

$arr=array(“abc” =>”bar”,12 => true);

echo $arr[“abc” ]; //visualizza bar

echo $arr[12]; //visualizza 1

?>

se non specifichiamo nessuna chiave viene preso il massimo indice aumentato di 1

Un array può essere creato anche senza l’utilizzo del costrutto ‘array()’, in questo caso la sintassi ricorda quella dei più comuni linguaggi di programmazione. 0

<? $a[] = “a”; $a[] = “b”; $a[] = 44; $a[] = “d”; $a[] = “e”;

print_r($a);

?>

esempio

<? // valorizzo l’array dei giorni della settimana con il metodo classico. $giorno[0] = “Domenica”;

$giorno[1] = “Lunedì”;

$giorno[2] = “Martedì”;

$giorno[3] = “Mercoledì”;

$giorno[4] = “Giovedì”;

$giorno[5] = “Venerdì”;

$giorno[6] = “Sabato”;

// valorizzo l’array dei mesi dell’anno con il costrutto array()

$mese = array(

1 => “Gennaio”,

2 => “Febbraio”,

3 => “Marzo”,

4 => “Aprile”,

5 => “Maggio”,

6 => “Giugno”,

7 => “Luglio”, 1

8 => “Agosto”,

9 => “Settembre”,

10 => “Ottobre”,

11 => “Novembre”,

12 => “Dicembre” 24 );

// Prendo il mese in formato numerico da 1 a 12.

$numero_mese = date(“n”);

/* Prendo il giorno della settimana da 0 (domenica) a 6 (sabato)

questa volta formatto tutto annidando più funzioni. 30 in PHP è possibile! */

$giorno_settimana = $giorno[date(“w”)];

// Formatto la data nel modo: Lunedì 19 Novembre 2001

$oggi = $giorno_settimana.” “.date(“d”).”-“.$mese[$numero_mese].”-“.date(“Y”);

/*Visualizzo la data a schermo concatenandola ad una stringa*/

echo “Oggi è: .$oggi.””;

?>

Il risultato di questo script è: Oggi è: Domenica 18-Novembre-2001

n.b.

la funzione date restituisce giorno del mese due cifre 01 -31 (parametro d )

oppure giorno della settimana 0 (domenica)- 6 (sabato)

con (parametro w )

oppure anno (parametro Y ) rappresentazione a 4 cifre es. 2015

Aut. Antonio Vizzì

ing toni vizzi corso php palermo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 − uno =